««


IN FRANCIA


Gli affari delle cosche

Bertrand Gallet, deputato socialista, relatore della commissione parlamentare sulla mafia . Qual è il grado di penetrazione dell'organizzazione criminale in Francia e soprattutto come sradicarla ? .
Non c'è traccia in Francia della mafia nel senso italiano del termine, anche se occorre porre attenzione al caso di Grenoble . Il principale problema è il collegamento tra la criminalità organizzata e il traffico di droga realizzato dalla mafia. Oltre all'enorme mole di denaro sporco riciclato in Francia, paese di forte attrazione di investimenti mafiosi di capitale.
100 miliardi di dollari vengono riciclati all'interno della CEE e in questo contesto è chiaro che la Francia è coinvolta dal fenomeno. La penetrazione mafiosa si traduce nella gestione dei casinò, in aziende immobiliari e nei progetti di costruzione . Sono molto severo nei confronti di Monaco e della copertura delle società anonime del principato . Queste sono le porte d'accesso per i soldi riciclati che danno legittimità alle operazioni criminali. Non si tratta di banditi ma di uomini che gravitano in alta finanza